16 novembre 2006

Penso...

Ultimamente il lavoro mi assorbe parecchio... lo avrete notato dalla zucca che ha campeggiato sul blog più del solito e dalla mia assenza dai blog che seguo.. mi spiace, ma non ho avuto nè il tempo nè la forza di seguire il mio blog o quello altrui. Oggi ho un sacco di cose che mi passano per la testa.. e qualcuna vorrei provare a fermarla..

  • Penso che oggi la vita sia troppo cara.. che l'euro ci abbia ammazzati, ma che d'altronde non potevamo restare con la lira se quasi tutto il resto d'Europa avrebbe adottato la moneta unica.
  • Penso che il futuro della mia generazione sia piuttosto brutto, che i prezzi delle case siano troppo alti e gli stipendi troppo bassi.
  • Penso farsi una famiglia oggi sia più difficile di ieri.
  • Penso che la mia generazione, venuta su a spuntini e televisione, non sia venuta su tanto male.
  • Penso che la nuova generazione abbia una televisione troppo scadente e violenta, e mi chiedo che risultati darà ciò.
  • Penso che morire di anoressia sia assurdo, e penso che pesare 40 chili a 21 anni sia orribile... è assurdo che queste ragazze siano convinte di essere belle solo perchè sono scheletriche.
  • Penso che la colpa sia di chi impone i canoni di bellezza... la moda, la televisione, le riviste, passano il tempo a dire: bellezza = magrezza.. "Fanculo" dico io.. vi rendete conto dei danni che causate?
  • Penso che un bambino di 7 anni col cellulare sia patetico.
  • Penso però che i genitori possono essere più tranquilli, potendo mettersi in contatto più facilmente.
  • Penso però che in passato nessun bambino di 7 anni aveva il cellulare e non è morto per questo.. anzi... ci si sentiva decisamente più liberi.
  • Penso che un pò tutti noi abbiamo usato almeno un paio di volte (in passato) la scusa della cabina malfunzionante per evitare qualche telefonata noiosa.
  • Penso che ho ragione quando dico che il cellulare a 7 anni non va bene
  • Penso che il consumismo sia un tarlo immenso e pericoloso... che si dovrebbe uccidere al più presto banchettando con i suoi resti e pisciando sulla sua tomba. Sfortunatamente la massa lo segue.
  • Penso che i jeans Levi's non valgano più di 50 / 60 euro e che chi li fa pagare 200 euro a paio dovrebbe non riuscire a dormire la notte per la vergogna. Purtroppo mi sa che invece faccia sogni d'oro. Letteralmente.
  • Penso che gli eccessi siano sempre sbagliati, sia quando si tratta di fede religiosa, sia quando si tratta di politica, sia quando si tratta di tutto. O quasi.
  • Penso che mio cugino Daniele farà strada nella vita.
  • Penso che io al massimo andrò a buttare la spazzatura sotto casa, ma mi basterà essere felice per sentirmi come l'uomo che sia andato più lontano di tutti.
  • Penso che i prodotti Apple siano una gran cosa, ma che l'iPod sia decisamente troppo caro.
  • Penso che Windows faccia cagare, ma penso anche che è bello che sia usato quasi da tutti... così l'Apple resterà un pò più di nicchia.
  • Penso che si debba curare il proprio corpo, e non parlo di vestiti alla moda o di bei tagli di capelli, ma di fargli fare un pò di moto e alimentarlo in modo sano.
  • Penso che internet sia una gran cosa, fa sentire le persone più vicine e fa condividere pensieri, emozioni, immagin...
  • Penso che internet sia utilissimo... un'immensa banca dati di informazioni su praticamente ogni cosa... il paradiso dei curiosi e degli affamati di sapere.
  • Penso che il sapere sia importantissimo, il sapere vuol dire informazione, e l'informazione è potere.. quindi sapere = potere.
  • Penso che internet si debba saper usare.. un pò come la frittura, non è il caso di esagerare.
  • Penso che sia bello vedere le prime foglie che cadono.
  • Penso che la mia professoressa di italiano e storia degli ultimi anni dei superiori (la Spadaro) sia assolutamente mitica.
  • Penso che l'amore e l'amicizia siano la stessa identica cosa e che siano le cose più importanti al mondo.
  • Penso che l'amicizia sia anche più complessa dell'amore.
  • Penso che capirsi e riflettere sia importante.
  • Penso che stare un pò soli ogni tanto sia una cosa necessaria.
  • Penso che ultimamente il tempo vola.. tra un pò mi sveglierò e avrò già 35 anni.
  • Penso il cinema sia fantastico.
  • Penso che la musica sia una bellissima materializzazione di pensieri ed emozioni.
  • Penso che l'uomo sia l'animale di cui ci si deve vergognare di più.
  • Penso che il destino esiste... ma un uomo può fare il possibile finchè esso non decide di rivelarsi.
  • Penso che i signori del governo siano tutti degli stronzi... ovviamente ci sono vari livelli di stronzaggine. E che pur essendo di sinistra, non mi fido manco dell'attuale governo.
  • Penso che una casalinga saprebbe amministrare il paese e i relativi soldi in modo migliore e più onesto.
  • Penso che lo stato spenda un sacco di soldi in modo inutile.
  • Penso che la Sicilia potrebbe fare col turismo almeno il triplo dei soldi che fa attualmente.
  • Penso che a volerlo sul serio, si potrebbe andare avanti tranquillamente con le energie alternative e non inquinanti.
  • Penso che le guerre non cesseranno mai.
  • Penso di essere un pò stanco... ora mi riposo.
  • Penso di aver scritto più o meno il 15% di ciò che avrei voluto scrivere....

21 commenti:

flavia ha detto...

ciao finalmente sono riuscita a tornare in rete e a postrare sui miei blog, cè la nostra piattaforma che è un poco pazzarella ciao

gingerina ha detto...

..e io penso che tu sia proprio una bella persona.
;)

hai detto cose più che giuste.
un abbraccio.

Alessia ha detto...

Io è da tanto che rifletto alle stesse cose che ti sono balenate in mente ieri sera. Forse perchè i nostri disagi sono diventati i più quotati argomenti di conversazione. E quando mi guardo intorno penso che dovremo tenere strette a noi le cose importanti e le poche cose belle rimaste nei paragi, dopodichè dovremmo chiuderci a riccio per proteggerci da tutto il resto. Oppure si dovrebbe viaggiare e vivere realtà diverse dalla nostra e ogni giorno crearsi una vita nuova. Conoscendo la vera sofferenza, sentendosi vivi come non mai. Questa vita ci sta togliendo l'intelligenza e la voglia di sognare. Chissà se anche i miei figli un giorno si sentiranno così vuoti.. spero di no.

Vale ha detto...

"Penso che la mia generazione, venuta su a spuntini e televisione, non sia venuta su tanto male."

Di che generazione parli? Perchè fino alla classe 1985/1986 ci sta. Ma ti assicuro che da lì in poi c'è un abisso.
Io proprio perchè sono dentro "al pelo" nel limite che ho indicato credo di sentire molto la differenza. Ragazzine che si picchiano da sole, violenze, babygang...è tutta gente sotto i 16 anni...

Zero! ha detto...

FLAVIA: Ah.. ora passo a trovarvi tutti! Si.. so che ogni tanto là da voi c'è qualche bizza.. prima avevo il blog lì anche io ;)

GINGERINA: Grazie mille Gingerina, è un complimento che mi tengo stretto molto volentieri!

ALESSIA: Non penso che la risposta sia chiudersi a riccio... anzi.. l'esatto opposto... credo che ci sia più bisogno di persone aperte che chiuse.... e l'idea di viaggiare è importantissima... fa capire molto, mette le cose nella giusta prospettiva.. è importante.

VALE: Io sono del Febbraio '82.... ah... la televisione di una volta... non c'è paragone vero?

Vale ha detto...

Febbraio quando? Io San Valentino 1986 :D

Facocerino ha detto...

Io penso che le tue pensate siano veramente forti!...
Mi trovo molto d'accordo con te!

Zero! ha detto...

VALE: 26 Febbraio 82

FACOCERINO: Grazie mille ;)

La Sirena della Palude ha detto...

Mi sembra così amaro questo post...
Hai ragione però.

Zero! ha detto...

SIRENA: Si.. forse ha un retrogusto amaro....

etta ha detto...

penso ke dici kose tremendamente giuste.ciao ciao etta.

pulvigiu ha detto...

Penso che con questo post... ti conosco di più ^__^

Buon fine settimana da pulvigiu

flavia ha detto...

buon inizio di settimana

Zero! ha detto...

ETTA: Solo frasi comuni.. ma le penso sul serio...

PULVIGIU: :D Buona settimana!

FLAVIA: Anche a te!

Milena Cannavacciuolo ha detto...

Penso che certi pensieri siano sacrosanti.
Penso che bisogna trovare una strada.
Penso che il tuo blog si a fa-vo-lo-so!
LaMile (sotto mentite spoglie!)

etta ha detto...

x ZERO: non ho mai messo in dubbio il fatto ke le pensi sul serio.bel post.etta

Beppone ha detto...

Pensieri condivisibili...
Fatti vedere... ;)

cinzietta ha detto...

penso che sono pienamente d'accordo con te!!!!
:-)

Zero! ha detto...

LAMILE: Uao! Grazie per i complimenti.. e non potrei essere più d'accordo con te quando dici che bisogna trovare una strada!

ETTA: Grazie mille.. anzi, diecimila :D

BEPPONE: Hai ragione... manco da un bel pò... ora provvedo!!!

CINZIETTA: e non può che farmi piacere!

pulvigiu ha detto...

La bellezza di una persona non sta nei tratti del suo viso,
la sua vera bellezza si riflette nella sua anima.(Paco)
Buon fine settimana dalla mia bellezza interiore alla tua.
Ciao da Giuseppe.

J29A ha detto...

Mi ritrovo in tutto ciò che pensi, trovo che siano riflessioni degne di attenzione. Riguardo al primo punto di cui parli inoltre, ho riflettuto abbastanza pure io. Ti invito a visitare il mio blog per sapere di che si tratta. Ciao